WEB CAR

Ultima modifica: October 07 2004 08:24:07

=> appuntare gli aggiornamenti con il proprio colore e con la data<=

Staff

Stefano Pedretti - Coordinatore - ste.pedro83@email.it

Microcontrollori
Pilotaggio motori

Marco Iora - marco.iora@katamail.com

Sistemista Linux
Software di controllo di macchina

Matteo Galanti - matteo_g@jumpy.it

Progetto e realizzazione meccanica
Add-on di automazione.

Mario Piccinelli- iamtheheroyoutrust@libero.it

Sensori di velocità
Rivestimenti in vetroresina

Fabio Galvagni - rhapsody@email.it

Sistemista Linux
Interfaccia web di comando, applet.

 

In attesa di conferma:

Cristian Tosoni

Collaboratori:

Alessio Degani - alex83@lombardiacom.it


Il progetto � ancora nello stato embrionale, presto materiale su questo sito
Seguono una serie di idee suddivise in sezioni.

2 febbraio 2004 - Bozza di protocollo di intercomunicazione

Informatica -

In linea di massima il software che dovrà girare sul client sarà un demone, che gestisce tutte le interfaccie e accetti delle connessioni in ingresso per il pilotaggio.

Il pilotaggio avverrà invece mediante un applett Java, residente sulla macchina, sul server web apache, che si connette alla macchina mediante socket, in modo da fare un progetto Web oriented e compatibile con tutti i sistemi.

Software

Confermata la possibilità di avviare un pc da usb pen.
scheda madre:
con video audio e ethernet integrata.
Scartata l'idea di utilizzo dei dischi rigidi per consumi, fragilità ed ingombro.
Scelta in corso tra 64 e 128 Mb
Web cam usb interfacciata a sistema linux, assorbimento max 0.1 A

Microcontrollori

Trovato microcontrollore con 5 controlli pwm, il PIC18FXXX
Il programmatore è compatibile.
Riguardo alla prigrammazione, penso che sia meglio optare per il C, piuttosto che l'assembler, dato che non necessito di temporizzazioni particolarmante precise.

Alimentazioni

Trovato uno schema molto interessante:
http://users.volja.net/jerman55/AutoPSU-atx.zip
Con questo schema si dovrebbero risolvere i problemi dettati dal rumore dei motori a spazzole sulla scheda madre del PC; comunque prima da testare con oscilloscopio e motore in parallelo sotto sforzo. Prima di bruciare una MB!!!
La batteria è di dimensioni,15 x 7 x 10 di altezza.
Pesa 2,5 kg circa, da 7 Ah 12 V al piombo.
Autonomia minima stimata: 2 h

Meccanica

In corso di valutazione, telaio probabilmente in tubolari di ferro a sezione quadrate.
Tenere presente la dimensione dalla mini ATX 224 x 224 mm.
Fotografie di un mio precedente progetto:

Foto1
- Foto2 - Foto3 - Foto4

Motore

Si opta per un motore a spazzole in quanto il brushless costa troppo.
Ne ho uno a casa che va molto bene ed ha bassi giri. 12 V .

Alimentazione PWM e ponte a H con MOS
.

8 Febbraio
Verificato assorbimento del motore, a motore libero circa 0,1 A. Sotto sforzo l'assorbimento cresce fino a 4,5 ampere a motore completamente bloccato.

Scelto il transistor adatto FDR8305N prodotto dalla fairchild.
Datasheet Montaggio SMD, due transistor con diodo di ricircolo interno per ogni chip.
Provveduto all'ordine dei componenti on line, insieme a dei prodottini mooolto interessanti.

Sensori

Da realizzarsi con mouse meccanici, direttamente collegati alla porta seriale o meglio PS2, in studio la possibilità di utilizzo del protocollo della tastiera per ricevere in ingresso dati da interrutori.
Ho questi prodottini a casa... gli schemi sono ottime spiegazioni. testati e funzionano.
http://www.seeka.com.cn/html%20files/p38.htm
- foto 1
http://www.seeka.com.cn/html%20files/p12.htm
ho anche due metri di fibra ottica a riguardo
- foto 1
- foto 2

Wifi

scheda pci, velocità minima 22Mbps.
la più economica è della d-link DWL-520+ e viene 53.78 22 Mbps

in valutazione la soluzione usb wifi che costa meno, permettendo anche di mantenere basso il profilo (rispetto ad una PCI)
Scheda USB wireless 54Mbit 802.11g 86 euro

 

Links:

http://www.jofi.it/fiser/index.htm

 

 

altro:

appunti di reti